Rabarbaro

RABARBARO

Nome botanico: Rheum Palmatum                              Habitat: Montagne Cinesi, Tibet

Parti usate: Rizoma                                                    Principi attivi e nutrienti: composti antrachinonici

Proprietà terapeutiche: Droga contenente glicosidi antrachinonici che vengono trasformati in REINA nel nostro organismo. Questa molecola è il principio attivo responsabile dell’attività lassativa ed è titolata al 2% all’interno dell’integratore. La sua azione è potenziata per sinergismo dall’azione della Frangula. Trova impiego anche per affezioni del fegato ed regolatore della secrezione biliare. Digestiva a piccole dosi (0,05-0,20g), lassativa a dosi medie (0,20-0,50g), purgante a dosi elevate (1g).

Utile nel controllo delle sindromi: DISTURBI DELL’APPARATO INTESTINALE

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.