Garcinia

GARCINIA

Nome botanico: Garcinia Cambogia                                Habitat: Asia 

Parti usate: buccia del frutto                                             Principi attivi e nutrienti: acido idrossicitrico

Proprietà terapeutiche: Questa pianta è utile nel metabolismo dei lipidi, ne diminuisce il deposito nel tessuto adiposo e regola l’appetito. Queste azioni sono dovute alla presenza di un acido organico, l’acido idrossicitrico HCA contenuto nel pericarpo (buccia) del frutto, che inibisce la produzione da parte del fegato dell’enzima ATP-CITRATO-LISASI, responsabile della trasformazione dei carboidrati e delle proteine in grassi. Favorisce la perdita di peso e la riduzione delle cellule adipose (adipociti). Questa droga trova impiego in caso di sovrappeso, ipercolestrolemia ed ipertrigliceridemia. Utile in caso di diete ipocaloriche per favorire il controllo del peso e per calmare la fame nervosa.

Utile nel controllo delle sindromi: DISTURBI DEL CONTROLLO DEL PESODIABETE E IPERGLICEMIADISFUNZIONI EPATOBILIARIIPERCOLESTEROLEMIA-DISLIPIDEMIA

Visualizzazione del risultato

Visualizzazione del risultato